Client

Morgan Advanced Material

Service

Plant Due Diligence

Location

Swansea ( Wales)

Client needs

Al fine di consolidare la propria forte presenza sul mercato gallese, il cliente aveva avviato il progetto di sviluppo e realizzazione di impianti ad alta tecnologia e innovazione per la produzione di componenti per la trasmissione di energia per tram ferroviari ed elettrici. Il cliente aveva la necessità di soddisfare la conformità del proprio impianto innovativo per la tecnologia utilizzata, rispetto ai requisiti della Direttiva Macchine e delle direttive europee in essa richiamate e sviluppare un piano di manutenzione degli asset una volta installato e assicurato il buon funzionamento e la conformità.

Solution

La proposta TC2 si è basata sulla puntuale applicazione della Direttiva Macchine per garantire sia dal punto di vista progettuale e costruttivo dell’impianto, che fossero verificate, comprese ed applicate le prescrizioni della Meccanica, Elettrica, Strumentale e Automazione e direttive di controllo per l’intero impianto. Sono state effettuate visite ai siti durante le fasi di commissioning e analisi dei vari documenti tecnici forniti quali progetto, analisi dei rischi dell’impianto e data book dei fornitori al fine di effettuare una gap analysis a norma CE e per gestire i vari follow-up. Sono state effettuate visite ispettive e ispettive per verificare che il cliente abbia implementato con successo le azioni fino a quando queste non siano perfettamente conformi ai requisiti della direttiva. Il cliente è stato guidato da TC2 nella comprensione dei requisiti in modo da poterli soddisfare.